• cammini,  spiritualità

    Un Cammino di Pasqua sulla Via degli Dèi – 2019

    Il cammino di Pasqua che per noi è diventato “tradizione” si svolge nei giorni cosiddetti del triduo, ovvero giovedì venerdì e sabato prima di Pasqua. Ogni anno da sei anni, dal primo cammino Gubbio-Assisi, abbiamo voluto che fosse un momento di gruppo (ma con un gruppo sempre nuovo, che si genera per adesione e per passaparola ogni anno), di vita in cammino nella natura, nella bellezza che esprime la stagione primaverile. E che ci fosse ogni anno un tema, uno spunto, un’ambientazione a darci il pretesto di riflettere meglio sui temi della Passione. Perché in fondo il centro e la particolarità di questo cammino è ritrovarsi la sera attorno a…

  • articoli,  libri,  spiritualità

    La marsigliese di don Granara – Liguri Tutti.it

    Se potessimo oggi dare voce alle domande, ai dubbi e alla sete interiore di tanta “gente comune”, cosa scopriremmo? Oltre il caos mediatico e le rappresentazioni pubblicitarie, cosa ci direbbe la realtà? Di cosa hanno fame le persone? Da oltre 10 anni don Marco Granara raccoglie domande di questo genere sulla rivista La Guardia. E con puntualità e passione tenta di rispondere, argomentare, ma soprattutto dialogare francamente senza tabù né preclusioni. Uno studente di 50 anni più giovane, esplorando questo insolito dialogo a più voci, scopre di volta in volta qualcosa di provocatorio e stimolante. Comincia a collezionare gli spunti e i linguaggi più intriganti con cui don Granara “mastica”…

  • articoli,  spiritualità

    Sinodale e in uscita. Così la Chiesa può incontrare i giovani – laGuardia

    Intervista a Mons. Nicolò Anselmi, Vescovo ausiliare di Genova e padre sinodale. Mi pare che con questo Sinodo sui Giovani papa Francesco abbia voluto sancire un modo nuovo di praticare la sinodalità, mettendo a sistema un prima, un durante e un dopo il Sinodo che diventano davvero incisivi, a partire dalla consultazione aperta. Nel documento finale, che trovo particolarmente accessibile e aderente alla realtà di oggi, il vostro punto di partenza è l’urgenza di rimettersi “in ascolto” del mondo giovanile. L’importanza di “lasciare emergere le domande dei giovani nella loro novità, e coglierne la provocazione”. Indubbiamente l’ascolto è una questione fondamentale. Non può essere unicamente di tipo sociologico, dev’essere “teologale”:…

  • musica,  prodotti,  spiritualità,  teatro

    La Buona Novella. Un concerto meditativo

    Con le canzoni di Fabrizio De Andrè ed altre parole essenziali, per vegliare contro la disumanità che avanza. Testi di Oscar Romero, Pepe Mujica, Berta Caceres, Mimmo Lucano, Cedric Herrou. Giacomo D’Alessandro / vocals, guitar, readingBenedetta Bollo / vocals, violinGigi Magnozzi / bassMattia Ciuffardi / drums La Buona Novella. Nella pietà che non cede al rancore Ideazione Giacomo D’Alessandro, con le canzoni di Fabrizio De André. Una produzione coloredelvento Prima esecuzione: giovedì 20 dicembre 2018 – SANTA MARIA DI CASTELLO, Centro Storico di GENOVA (loggiato superiore).

  • articoli,  spiritualità

    Il vescovo si dimette per fare spazio ai giovani – Vino Nuovo

    Proprio alla vigilia del Sinodo dei giovani è arrivato un gesto inatteso e profetico di Giacomo D’Alessandro È in buona salute, non così anziano, una carriera di incarichi tutt’altro che conclusa, così come i progetti pastorali e sociali nella diocesi. E invece, spiazzando tutti, il Vescovo ha deciso di dimettersi e di rispondere ad una nuova vocazione che sente nel cuore: entrare in monastero, lasciare tutto, andare all’essenziale di una vita di preghiera, lavoro e fraternità. Papa Francesco ha accettato questa singolare richiesta il 14 settembre scorso. E così una personalità di spicco del Paese, con incarichi in Vaticano e ancora diversi anni di governo davanti a sé, ha fatto…

  • articoli,  spiritualità

    Giovani e Chiesa, il dialogo che non c’è – Vino Nuovo.it

    Fatelo il questionario online promosso dal Sinodo dei Vescovi in vista della prossima consultazione, che riguarderà la situazione globale dei giovani, fuori e dentro la Chiesa. Fatelo perché è un buon esercizio innanzitutto di check-up personale: come mi definisco, a che punto sono nel mio cammino, come mi relaziono con la società e come costruisco il mio futuro. Fatelo perché è rivolto a credenti e non credenti, a cristiani come a musulmani, ad agnostici come ad atei, senza esclusioni. Presenta opzioni insolite per un testo ecclesiastico: potete rispondere per esempio che per voi Dio è Madre, che reputate Gesù un rivoluzionario o un sapiente come altri. Ed è un questionario…

  • articoli,  spiritualità

    Uomini che temono le donne – Adista

    L’occasione di fare il punto sulle donne nella chiesa, tra nodi storici e brecce di rinnovamento, è stata una lunga conversazione con il gesuita Francesco Cavallini e la teologa Serena Noceti, ospite a Genova, che ha dedicato studi particolari alle tematiche di genere e all’ecumenismo. Ma lo spunto è arrivato prima ancora da una fonte inaspettata: un approfondimento dell’Osservatore Romano sulle suore impiegate come “serve”, sia nella mentalità sia nella prassi di molte chiese nel mondo: lavorano senza orari, senza retribuzione regolare, vengono trattate spesso come “sguattere” e quasi mai invitate alla tavola del “datore di lavoro”, cardinale o vescovo che sia. Poco tempo dopo è arrivata sulle pagine del Corriere della Sera la denuncia di…

  • articoli,  spiritualità

    Don Gallo e Genova 5 anni dopo – Adista

    GENOVA – A cinque anni esatti dalla scomparsa di don Andrea Gallo il 22 maggio scorso a Genova ha preso vita un momento sociale ed ecclesiale di ampio respiro. La Comunità di San Benedetto al Porto in tutte le sue diverse componenti ha voluto celebrare la giornata al Centro Banchi, nel cuore del centro storico a due passi dal porto e dal duomo, sia per rimarcare l’urgente questione povertà, particolarmente visibile nella realtà multi-strato dei “caruggi”, sia per valorizzare un luogo ecclesiale – il Centro Banchi appunto – che sta cercando di alimentare processi di confronto, formazione, accoglienza e comunità sotto varie forme, con un taglio critico verso i sistemi…

  • articoli,  spiritualità

    Non è una chiesa per giovani. La sfida del sinodo – laGuardia

    «Qualcuno pensa che sarebbe più facile tenervi “a distanza di sicurezza”, così da non farsi provocare da voi». Come sempre papa Francesco non ci gira attorno, lo dice in faccia ai 300 giovani convocati a Roma per il pre-Sinodo: stiamo tentando una sfida difficile, che trova resistenze nella società e nella chiesa. Ma partiamo dall’inizio. Dopo il Sinodo sulla Famiglia del 2015 (sintetizzato nell’esortazione Amoris Laetitia con alcuni sostanziosi passi avanti), il prossimo appuntamento dei vescovi cattolici è un Sinodo su “Giovani, fede e discernimento vocazionale” e avrà luogo nell’ottobre 2018. L’intenzione di mettere la chiesa in ascolto dei giovani, non solo cattolici, non solo cristiani, non solo credenti, ha provocato qualche…

  • articoli,  spiritualità

    Credere nonostante la Chiesa – Città Nuova

    Silvano Gianti intervista Giacomo D’Alessandro – Città Nuova / La Guida di Cuneo «Da quattro anni provo a fare vita comunitaria con altri ragazzi nei locali di una chiesa nel centro storico di Genova. Un luogo deputato da 35 anni al dialogo tra culture e religioni, a percorsi di ricerca esistenziale e rete sociale. Di mio sono una sorta di “viandante”: il movimento lento, l’incontro, la narrazione caratterizzano un po’ tutte le mie attività. Quelle di comunicatore, quelle di camminatore, quelle di musicista». Si definisce così Giacomo poco sopra i venticinque anni animatore di questo centro straordinario di condivisione, reciprocità, ricerca di cammino vocazionale per giovani che vogliono impegnarsi seriamente…